Castelli siciliani Passeggiate con bambini Scoprire Sicilia

Castelli siciliani: Castello Normanno di Paternò

Castello Normanno di paternò

Castello Normanno di Paternò, simbolo di questa cittadina etnea, si erge sulla collina storica di Paternò. Oggi resta in piedi solo la torre che faceva parte di un castello fatto edificare nel 1072 dal Gran Conte Ruggero per garantire la protezione della valle del Simeto dalle incursioni islamiche. 

L’edificio, costruito in pietra lavica alternata alla pietra calcarea, è a pianta rettangolare. La torre del Castello Normanno di Paternò raggiunge l’altezza di 34 m e dalla terrazza della torre si può osservare un bellissimo panorama sull’Etna, l’intera città di Paternò e la pianura catanese.

Interni del Castello Normanno di Paternò

Agli interni del Castello si accede mediante una scala in pietra collocata sul lato nord. Al piano terra, oltre ad alcuni magazzini e la gendarmeria, troviamo la cappella dedicata a S. Giovanni Battista, ornata da pregevolissimi affreschi del XV secolo.
Al primo piano si trova il grande salone d’armi, illuminato da una serie di bifore – le finestre ad arco tipiche di molta architettura medievale.
Al secondo piano vi è un’immensa sala con due grandi bifore dalle quali si ammira da una parte l’Etna e dall’altra la valle del Simeto. Era questa la sala di rappresentanza e di soggiorno della corte. Ai lati si aprono quattro ambienti destinati all’abitazione dei reali. Infatti, anche se il Castello di Paternò fu costruito con intenti militareschi, divenne anche dimora di personaggi illustri tra cui Federico II di Svevia, la regina Eleonora d’Aragona e la regina Bianca di Navarra.

Dalla sala di rappresentanza una scala di 131 scalini, scavata nel muro, conduce al terrazzo panoramico.

Infromazioni utili sul Castello Normanno di Paternò

Gli esterni del Castello sono sempre visitabili. Vi si gode un bel panorama sull’Etna ed è un ottimo luogo per ammirare il tramonto.
Per visitare gli interni del Castello occorre fissare l’appuntamento:
mail: cultura@comune.paterno.ct.it
tel:  095 7970111

Indirizzo: Via dei Normanni, 95047 Paternò CT, Italia

Al cortile del Castello si può salire direttamente in macchina ma è possibile salire a piedi attraverso la Scalinata della Matrice che collega la parte bassa della città a quella alta. La scalinata è la principale porta d’accesso pedonale alla Chiesa di Santa Maria dell’Alto, situata accanto al Castello normanno. Gli 85 gradini realizzati in pietra lavica sono costeggiati da due pareti contenenti 64 arcate, un tempo affiancate da alcune abitazioni contadine. Una bellissima scalinata che purtroppo ha bisogno di una riqualificazione e maggiore tutela da parte di tutti.

Per vedere altri castelli siciliani clicca qui.
Seguici anche su Facebook!