Castelli siciliani Passeggiate con bambini

Piazza Federico II di Svevia e il Castello Ursino a Catania

Spread the love
Piazza Federico II di Svevia , 95121 – Catania

Il luogo rappresentativo della storia di Catania è sicuramente la Piazza Federico II di Svevia con il suo Castello Ursino, oggi Museo Civico di Catania.

Piazza Federico II
Castello Ursino

Fu proprio per volere di Federico II di Svevia, nel XIII sc., che venne edificato questo castello. Fu situato su un promontorio che si affacciava sul mare. Infatti, la sua funzione era quella di difesa della costa orientale di Sicilia dato che la conformazione della città nel XIII sc. era decisamente diversa da quella odierna.
Con l’eruzione dell’Etna nel 1669 e con l’imponente colata lavica che arrivò persino nella città di Catania e nei pressi del Castello Ursino venne modificata la linea della costa. La lava, infatti, circondò il castello e proseguì il suo corso addentrandosi per centinaia di metri nel mare.

Oggi viene difficile immaginare il mare nelle vicinanze del Castello Ursino. Con questa tragica colata lavica che allontanò di centinaia di metri il Castello dal mare, perdeva valore anche la sua funzione strategica.

Questo imponente castello ha subito nel corso dei secoli continue trasformazioni: sede del Parlamento durante i Vespri siciliani; sede regale degli Aragonesi nel XIV secolo; dimora dei vicerè spagnoli nel XV sc e il periodo di decadenza nel XVI secolo. In questo periodo il Castello Ursino fu adibito alla prigione e ancora oggi sono visibili in tutti gli ambienti del piano terra del castello centinaia di graffiti sui muri e sugli stipiti di porte e finestre che ricordano queste tristi vicende del castello.

Fino all’anno 1932, quando sono stati affidati al prof. Guido Libertini i lavori di restauro, fu la sede di caserma e alloggiamento di militari. Alla conclusione dei lavori di restauro, nel 1934, al Castello Ursino venne inaugurato il Museo Civico di Catania.

Nell’anno 2021 è stato installato un Baby pit stop all’interno del Museo Civico. Questa area dedicata all’allattamento e al cambio pannolino dei neonati è stata realizzata in collaborazione di Unicef Catania e Soroptimist International assieme all’amministrazione comunale.

Piazza Federico II di Svevia

In Piazza Federico II di Svevia vengono spesso organizzati gli eventi anche per i bambini. E’ grazie all’associazione culturale Gammazita, che lavora dal 2013, che la Piazza si è trasformata in uno spazio libero. Le parole d’ordine dell’associazione sono ‘condivisione culturale ed artistica’ e ‘l’inclusione sociale’.

Piazza Federico II Catania

Non possiamo visitare la Piazza Federico II di Svevia senza fare un salto nella Piazza dei libri, nella biblio-emeroteca urbana a cielo aperto che ospita libri donati dai cittadini ed eventi legati alle arti narrative. Anche questa iniziativa organizzata da Gammazita.

E non possiamo non ricordare il Pozzo di Gammazita, a pochi passi dal Castello Ursino, che si trova nel antico quartiere ebraico di Catania. E’ possibile visitare questo antico pozzo e immergersi nel racconto di un interessante leggenda sulla bella Gammazita.

Seguici anche su Facebook!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.