Passeggiate in Sicilia Picnic e scampagnata Rifugi sull'Etna

Rifugio Carpinteri sull’Etna – un antico ovile

Rifugio Carpinteri

Rifugio Carpinteri si trova sul versante sud dell’Etna, a quota 1731 m s.l.m. Raggiungerlo, non è complicato. Lo troviamo lungo il percorso del Sentiero Natura Monte Nero degli Zappini.

Rifugio Carpinteri – come raggiungerlo?

E’ possibile raggiungere questo rifugio anche dalla Pista Altomontana. Subito dopo l’ingresso del Giardino Botanico Nuova Gussonea imbocchiamo il sentiero a destra, indicato anche dalla freccia.

Rifugio Carpinteri

Proseguendo lungo il sentiero costeggeremo il Giardino Botanico e in meno di 15 minuti intravvediamo il tetto del rifugio.

Questa costruzione, oggi ristrutturata e usata dalla guardia forestale, serviva in precedenza per il riparo del gregge nel periodo estivo nelle zone altomontane dell’Etna. I recinti, gli abbeveratoi e la mangiatoia sono costruiti con muretti a secco di pietra lavica e si inseriscono molto bene nel paesaggio.

Il rifugio è chiuso. Troviamo aperto solo un bivacco con il camino.

Rifugio Carpinteri

Tutta l’area intorno al Rifugio Carpinteri è molto pulita (e ci dobbiamo assicurare che resti tale anche dopo la nostra permanenza) con un bellissimo panorama sull’Etna. Questo è un luogo ideale per un picnic all’aperto. Lo spazio verde pianeggiante accanto la struttura è ottimo per i giochi di gruppo.

A poca distanza da Rifugio Carpinteri puoi raggiungere la Grotta Santa Barbara.