Musei a misura di bambino Provincia di Palermo

Museo del Giocattolo e delle Cere Pietro Piraino

Museo del giocattolo e delle cere Pietro Piraino
Via Dietro la Certosa, 90011 Bagheria PA
www.museodelgiocattolo.org
e:mail: museodelgiocattolo@museodelgiocattolo.org
tel-fax: 091 967569 – 091 580008 
Cell: +39 3356651025 – +39 3665932714

Si trova a Bagheria, in provincia di Palermo, il Museo del giocattolo e delle cere Pietro Piraino.  Il Museo è ospitato dall’anno 2014 nella Villa Certosa.

Il Museo espone circa 2000 giocattoli e bambole, prodotti con diversi materiali (porcellana, cera, cartapesta, panno lenci, celluloide, legno). I giocattoli esposti sono risalenti al 1700, 1800 e 1900.

Una sezione è dedicata alle case per le bambole, complete dei piccoli arredi all’interno, e ai mobili e agli accessori in miniatura, con le porcellane e gli utensili da cucina, e gli abitini.

Alcuni giocattoli in legno sono tipici della civiltà contadina siciliana di inizio Novecento: il carrettino, i piccoli Pulcinella, i pupi, le trottole, i fischietti.

La collezione di automi presenta rari giocattoli meccanici prodotti nell’Ottocento in Francia, in Germania, in Svizzera e in Sicilia. Tra i giochi meccanici troviamo un armonium a mantice, un Organo di Barberia a martelletti e campanelli. Non mancano i carillons a dischi di fabbricazione tedesca dell’Ottocento, lanterne magiche, giocattoli scientifici.

Un ampio spazio del Museo del giocattolo e delle cere è dedicato ai giocattoli di latta e ai plastici con trenini.

Sono esposte anche 200 sculture in cera, opera di artisti siciliani e napoletani del Settecento e Ottocento.

Il museo ospita un laboratorio per il restauro dei giocattoli antichi, di sculture in cera, di presepi e di statue lignee.

Per visitare il Museo è obbligatoria la prenotazione!
Le visite vengono effettuate dal martedì alla domenica ore 9.00 – 13.00

Ingresso: 5 euro (intero)